Tutti gli articoli di admin

L’ECCENTRICITA’ DELLA FORMA DIPINTA

Si inaugura il 29 aprile 2017 presso lo spazio espositivo di Palazzo Pirola la personale di pittura del Maestro Paolo Bonetto.

Saranno circa cinquanta opere di recente realizzazione proprio per questo evento.

Bonetto vive il suo mondo fantastico della creatività artistica attingendo l’ispirazione da qualunque entità per la quale rimane attratto. Si tratti di una veduta paesaggistica piuttosto che semplici oggetti domestici o ancora memorie di viaggi da lui intrapresi. E’ sempre in questa sfera che l’artista traspone le sue immagini pittoriche

Sono anche forte testimonianza della sua sensibilità verso il colore che fa di Bonetto un interprete di provata capacità: è lecito affermare che il croma nei suoi dipinti è il protagonista primario e fondamentale. Approfondito e costante anche l’uso di materiali a vario titolo come lamiere, sacchi di juta, medaglie, orologi, frammenti di ceramiche, francobolli e via elencando, che evocano figure alle quali sono di volta in volta appartenuti.                                          Non solo un dipinto  fine a se stesso ma racchiuso in se riposa un archivio che racconta di persone legate fortemente alla personalità dell’autore.

Una serie di opere, quelle in mostra a Palazzo Pirola che ci saprà restituire l’esatta cifra stilistica e pittorica dell’artista, tale da cristallizzare l’attenzione del visitatore più esigente e preparato.

I consensi ed i riconoscimenti nell’ambiente collezionistico al pari di quello di varie istituzioni, sono peraltro una prova tangibile della statura e maturità acquisita nel corso dei decenni attraverso le sue numerosissime mostre personali allestite in tutta la penisola e all’estero.

Il maestro Bonetto sarà presente durante gli orari di apertura della mostra per qualsiasi informazione.

Orari di apertura:
Feriali 16.00 – 19.00
sabato e festivi: 10.00 – 12.30 / 15.00 – 19.00

Inaugurazione sabato 29 aprile 2017 ore 17.00

Clicca qui per visualizzare la locandina dell’evento.

UNA REALTA’ IN-ATTESA MOSTRA FOTOGRAFICA DI ANGELO ANTRONACO

Una sfera bianca sta in perfetto equilibrio sollevata da terra in un ambiente sospeso dove le piante allungano i loro rami come mani adunche e due giovani donne si aggirano elegantissime come se per loro fosse del tutto naturale comparire in abito da sera in un sottobosco. Sullo sfondo dello scheletro di cemento armato di un edificio in costruzione una ragazza collegata a drappi rossi annodati come funi si libra in cielo circondata da uno stormo di uccelli che condividono il suo volo. Un manichino fissa lo sguardo nel vuoto come volesse chiedersi come mai nella vetrata alle sue spalle non è lei a riflettersi ma una diversa ed enigmatica figura.

Benvenuti nel mondo di Angelo Antronaco, fotografo che ha fatto propria la lezione del Surrealismo calandola nella sua personalissima poetica.

Angelo Antronaco ha pensato a una mostra capace di dialogare con lo spazio che, facendole da contenitore, diventa esso stesso teatro di un percorso che si scandisce in quattro tappe tematiche ognuna delle quali si apre a un mondo parallelo verso cui ci accompagna una ragazza che avanza sicura, avvolta in un leggero abito azzurro. Chi vi si addentra accetta di sospendere ogni giudizio e di farsi guidare dalla leggerezza figlia della fantasia.

Orari di apertura:
Da martedì a venerdì 16.00 – 19.00
sabato e domenica: 10.00 – 12.30 / 15.00 – 19.00

Clicca qui per visualizzare la locandina dell’evento.

Primavera a Palazzo 2017

Palazzo Pirola ospita la terza edizione di Primavera a Palazzo             dal 1 aprile all´11 giugno.

La manifestazione, promossa dall´Amministrazione comunale, vuole continuare a ridare vita a uno splendido spazio espositivo con eventi di qualità per il territorio della Martesana.

Quattro grandi esposizioni visitabili gratuitamente per tre mesi: la fotografia con gli autori più interessanti del panorama nazionale, la pittura e la scultura fuori dagli schemi convenzionali.

1 aprile – 9 aprile 

• UNA REALTA´ IN-ATTESA •                                                                       Mostra fotografica di Angelo Antronaco

29 aprile – 7 maggio 

• L´ECCENTRICITA´ DELLA FORMA DIPINTA • 
Mostra pittorica personale di Paolo Bonetto

13 maggio – 21 maggio 

• ESTETICA PALESE, PENSIERO NASCOSTO IN ARTE• 
In mostra le opere di pittura e di scultura di Luigi Boriotti, Emanuelita Ciammarughi e Marco Beloli

27 maggio – 11 giugno 

• PHOTO FESTIVAL • 
Milano capitale della fotografia

 

Inaugurazione rassegna sabato 1 aprile ore 18.00
Orari di apertura
da martedì a venerdì: 16.00-19.00
sabato e domenica: 10.00-12.30 | 15.00-19.00

Informazioni
Palazzo Freganeschi-Pirola | Piazza della Repubblica 1, Gorgonzola
Ufficio Cultura Comune di Gorgonzola tel. 02.95701211

clicca qui per visualizzare la locandina con tutti gli appuntamenti della rassegna.

 

Convegno STORIE DI VIAGGIO – Alla scoperta dello SPRAR a Gorgonzola

Serata di presentazione del Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati a cura di Fondazione Somaschi con il patrocinio del Comune di Gorgonzola

lunedì 13 marzo ore 20.45
Palazzo Pirola ingresso Vicolo Corridoni, Gorgonzola

Intervengono
Angelo Stucchi – Sindaco della Città di Gorgonzola
Nicola Basile – Assessore alle Politiche sociali
Valerio Pedroni – Responsabile della Fondazione Somaschi Onlus

RIFUGIATO O RICHIEDENTE ASILO?
Alberto Nosenzo – Magistrato del Tribunale di Milano

L´ACCOGLIENZA A GORGONZOLA
Bianca Bassarov Quilico – Assistente Sociale del Comune di Gorgonzola
Franco Invernizzi, Federico Pugliese, Irene Modenesi – Referenti centro SPRAR per la Fondazione Somaschi Onlus

clicca qui per visualizzare la locandina dell’evento.

Nutrire il pianeta energia per la vita

Dal 13 al 27 settembre 2015 

Mostra Fotografica espone ClickArt

Che cosa può dire la fotografia sul cibo?

Partendo dal tema di Expo 2015 “nutrire il pianeta energia per la vita” abbiamo voluto esprimere in immagini il valore insostituibile del cibo nella vita di tutti noi.
L’arte fotografica, proprio grazie alla sua caratteristica di fermare il tempo e di cogliere l’attimo, immortala le fasi e i riti che da un piccolo seme portano al frutto e, quindi, alla vita.
Negli scatti che gli associati di Click-Art espongono in mostra si possono vedere dunque, suddivise all’interno delle quattro sale di Palazzo Pirola, le fasi che, partendo da produzione, coltivazione e allevamento ci conducono alla preparazione, agli aspetti rituali, al commercio e agli incontri con altri cibi ed altre culture.
I volti della nostra gente, le mani indurite dal lavoro, le abitudini di altre civiltà si accompagnano alla dimensione estetica del nutrire, nell’esposizione di opere in cui, come in nature morte caravaggesche, il cibo si rivela luce e simbolo.
Come nell’arte anche nella fotografia ciò che ci nutre diventa più di mera materia, si trasforma in immagine, in metafora: è questo il nostro tentativo di omaggiare la bellezza, nutrimento dell’anima umana, senza la quale ogni sazietà sarebbe sterile.

Inaugurazione domenica 13 Settembre 2015 ore 18.00

Apertura dal 13 al 27 settembre 2015:
domenica 13 settembre: 17.00 – 19.00
venerdì 18 settembre: 16:00 – 19.00
sabato 19 e domenica 20 settembre: 10.00 – 19.00
venerdì 25 settembre: 16:00 – 19.00
sabato 26 e domenica 27 settembre: 10.00 – 12.00 | 16.00 – 19.00

Ingresso libero

Cartolina della mostra

Locandina mostra Click-Art

Photo Festival

Dal 23 maggio al 7 giugno 2015  Palazzo Pirola apre le porte al PHOTO FESTIVAL

Gino Begotti – El Buen Hombre
Alvise Crovato – In itinere. L’abile Viaggio
Angelo Mereu – La Grande Moschea
Gianluca Micheletti – Sandland – Sharm el Sheikh
Leonardo Siligato – Tappeti a parte. L’Iran sfuggito alle trame della stampaSliderSitoinpage

“C’è un punto su cui da tempo insistiamo con orgoglio fino a farlo diventare il motto che accompagna il Photofestival: Milano e provinica sono la vera capitale della fotografia italiana.

Lo sono per il numero di galleristi, critici, insegnanti, organizzatori che promuovono con continuità mostre di autori affermati e di giovani talentuosi, creando un indotto di operatori competenti e un pubblico attento e più giovane di quello che segue il mondo dell’arte.
Sono aspetti che abbiamo intercettato da anni e che hanno fatto di Photofestival l’appuntamento annuale fotografico più longevo e importante di Milano grazie alla sua originale formula, che non prevede un unico luogo espositivo ma una diffusione capillare di mostre che si inaugurano nei più diversi spazi cittadini nell’arco temporale di due mesi.”
Roberto Mutti, Giovanni Pelloso

Inaugurazione sabato 23 maggio ore 18.00

Orari di apertura: venerdì 16.00 – 19.00; sabato e domenica: 10.00 – 12.00 / 16.00 – 19.00

Ingresso libero

LocandinaPhotofestival