GRAN BALLO IN MASCHERA

Domenica 15 Febbraio 2015 – Ore 16:00

La Società di Danza Milanese e la Società di Danza Monza e Brianza in collaborazione con l’Associazione Palazzo Pirola presentano

GRAN BALLO IN MASCHERA

Danze di Società dell’Ottocento

 Danza

Festa danzante in costumi d’epoca che prevede un’esibizione di balli dell’Ottocento tra i quali Valzer, Quadriglia, Mazurka, Contraddanza, Marcia, Polka.

Le società di Danza promuovono da anni lo sviluppo di un sistema di danza basato sullo studio della tradizione europea delle danze di società , ma capace di evolversi in una dimensione contemporanea, coniugando arte e socializzazione.

Per questo durante lo spettacolo il pubblico verrà coinvolto ed invitato ad unirsi alle danze.

Ingresso gratuito e libero con scarpe comode

 

Clicca qui per scaricare la brochure della Società di Danza Monza.

Gente di Gorgonzola – Mostra fotografica

Associazione fotografica Click-Art in collaborazione con l’Associazione culturale palazzo Pirola e con il patrocinio del Comune di Gorgonzola presenta

GENTE DI GORGONZOLA
volti, personaggi, gente della nostra città immortalati negli scatti degli associati “Click-Art”

Click

Inaugurazione sabato 6 dicembre 2014 ore 17.00

Weekend di apertura: 6-7- 8 dicembre,  Continua la lettura di Gente di Gorgonzola – Mostra fotografica

Colori e immagini da Annweiler am Trifels

Continuano le iniziative per promuovere il gemellaggio tra Gorgonzola e la città tedesca di Annweiler am Trifels che lo scorso anno ci ospitò per un evento musicale. Quest’anno in occasione della festa di Santa Caterina abbiamo il piacere di ricambiare l’ospitalità accogliendo alcuni pittori della città di Annweiler am Trifels in una loro mostra a Palazzo Freganeschi Pirola.

COLORI E IMMAGINI DA ANNWEILER AM TRIFELS

Colori&Immagini
da martedì 25 a venerdì 28 novembre: ore 15.00-19.00
sabato 29 e domenica 30 novembre: ore 9.00-19.00

Inaugurazione giovedì 27 novembre ore 18.30

Ingresso libero

Clicca qui per scaricare la locandina ufficiale dell’evento.

Le Volte

Le volte del secondo piano sono state realizzate in incannucciato ed appese ai solai lignei seicenteschi, mentre quelle a piano terra sono in muratura e si distinguono per le decorazioni ad affresco in volta raffiguranti episodi di carattere mitologico.

Pronao

L’attuale aspetto neoclassico del palazzo è fortemente caratterizzato dal portico di ingresso (pronao), eccentrico rispetto alla facciata e retto da quattro colonne in granito sorrette da una semplice trabeazione e sormontato da un timpano triangolare; il soffitto del portico, decorato a trompe l’oeil con un motivo a cassettoni che racchiudono un rosone, si è mantenuto pressoché integro.
Fino a poco tempo fa il pronao risultava solo parzialmente visibile in quanto nell´800 vi era stato addossato un corpo edilizio recentemente demolito.

Sala Eros

Nella sala di Eros un medaglione ottagonale racchiude una delicata raffigurazione dei fratelli Eros e Anteros,figli di Afrodite, simboli dell’amore e del suo contrario, raffigurati come due putti alati in competizione tra loro: il primo, avvolto in un drappo rosso, regge l’arco, il secondo in verde, stringe la freccia sottratta al fratello.