Metti in mostra la tua passione 2019

Collettiva di pittura e scultura a tema libero
in occasione della 235ª Fiera di Santa Caterina

Sarà la quarta edizone di “Metti in mostra la tua passione” a vestire gli spazi espositivi di Palazzo Pirola in occasione della 235esima Fiera di Santa Caterina il fine settimana del 23-24 novembre 2019.

Pittori e scultori amatori e professionisti sono invitati a partecipare con una sola opera a tema libero che non sia mai stata esposta a Gorgonzola e che che verrà giudicata da una commissione per poter far parte dell’allestimento della mostra. Anche gli artisti minorenni potranno partecipare con l’autorizzazione di un genitore o di chi ne esercita la patria potestà perché, obiettivo della manifestazione è dare visibilità agli artisti presenti sul territorio della Martesana e valorizzare la passione per pittura e scultura a prescindere dall’età.

È possibile iscriversi gratuitamente* consegnando l’opera a Palazzo Pirola (piazza della Repubblica, 1 Gorgonzola):
sabato 9 novembre 2019: 10.00-12.00 | 15.00-18.00;
domenica 10 novembre: 10.00-12.00 | 15.00-18.00.

La mostra sarà inaugurata sabato 16 novembre 2019 alle 17.00 e sarà possibile visitarla fino a domenica 24 novembre 2019 nei seguenti orari:

domenica 17 novembre: 10.00-12.00 | 16.00-18.00
sabato 23 e domenica 24 novembre: 10.00-18.00

Partecipa, potrai vedere esposta la tua opera!

Info: ambiente@comune.gorgonzola.mi.it

Clicca qui per scaricare la locandina della mostra

Clicca qui per scaricare il regolamento di partecipazione

attraversamenti

Progetto di arte contemporanea
Associazione Culturale Arte tra la Gente

ATTRAVERSAMENTI fa immediatamente pensare al passaggio fisico da un luogo ad un altro – e già qui gli spunti sarebbero molteplici poichè l’uomo attraversa quotidianamente ponti, paesi, continenti, mari, deserti, confini, per necessità o anche solo per desiderio di conoscenza, per scoprire nuove realtà.

Ma altre possono essere le chiavi di lettura e narrazione. Si possono raccontare gli stati d’animo che ci attraversano ogni giorno: paure, angosce, gioia, tutte le emozioni e le numerose prove a cui gli esseri umani sono sottoposti durante la loro esistenza.

Le nostre vite possono essere attraversate da periodi cupi, tunnel nei quali a volte non si vede via d’uscita; attraversamenti per adattarsi a mutate necessità nelle diverse fasi della vita. Ma attraversare significa anche andare oltre, ritrovare la luce, quella luce che attraversa anche la materia, penetrandola, così come miliardi di pensieri attraversano la nostra mente.

Attraversamenti cercati o subìti, desiderati o temuti, nel flusso della vita che – mentre noi giochiamo ad attraversare – senza indugio ci passa attraverso.

La terra ha attraversato ere geologiche ed oggi, per mano dell’uomo, attraversa una crisi ambientale profonda.

E l’arte, nelle sue molteplici forme, ha da sempre attraversato la vita dell’uomo, arricchendolo spiritualmente.

E valico il limite

Spazi deserti
Lontani
Che spaccano il suono
Siamo qui
Siamo ora.

Lento passa il segno
Sogno l’aurora
E valico il limite
Del destino
Che attende
Senza l’infinito.

Poesia di Serena Rossi

INAUGURAZIONE sabato 19 ottobre 2019 – ore 18.00
Presentazione di Christian Cremona

Orari di apertura dal 19 al 27 ottobre 2019
Venerdì: 16.00-19.00
Sabato e domenica: 10.00-12.30 | 16.00-19.00

Clicca qui per scaricare la locandina dell’evento

VIVERE IL COLORE

Mostra di pittura di Franco Peruzzi

Il titolo della mostra “Vivere il colore” nasce dopo una lunga esperienza personale e professionale. Ho sempre pensato che il colore fosse l’anima vivente di un’opera d’arte.

Tutto ciò che vedete in questa mostra è pura emozione che vibra, nasce e si crea. Nel video le “immagini-presenze”, non fotografie, appartengono a una ricerca interiore. In questo percorso, per cui mi sono avvalso di una macchina fotografica digitale non professionale, ho utilizzato la lente come fosse un pennello. Si viaggia con le immagini toccando movimenti e correnti artistiche, cercando di catturare la luce e i colori filtrati dai raggi solari, per trovare la bellezza nella visione.

Franco Peruzzi
francperuzzi@gmail.com

INAUGURAZIONE venerdì 11 ottobre 2019 – ore 21.00
PRESENTAZIONE MOSTRA E VIDEO
“Viaggio artistico in Martesana. 800 passi tra luce e colore a Gorgonzola”

Orari di apertura dall’11 al 13 ottobre 2019
Sabato e domenica: 10.00-12.00 | 16.00-18.30

Clicca qui per visualizzare la locandina della mostra

photofestival 2019

Palazzo Pirola 25 maggio -9 giugno 2019

Photofestival è una rassegna internazionale di fotografia che si svolge annualmente a Milano tra i mesi di Aprile e Giugno.
Nato nei primi anni 2000 come rassegna biennale, dal 2007 Photofestival ha assunto una cadenza annuale che lo ha portato ad affermarsi come la più importante e ricca manifestazione milanese dedicata alla fotografia d’autore e uno degli appuntamenti culturali più rilevanti della scena italiana.
In questi 11 anni Photofestival ha realizzato 1.200 mostre fotografiche di 987 autori italiani e stranieri, coinvolgendo 618 spazi espositivi tra gallerie d’arte, musei, biblioteche, librerie, scuole, show-room, palazzi storici, luoghi istituzionali, spazi privati e… Palazzo Pirola!
Promosso da AIF – Associazione Italiana Foto & Digital Imaging, Photofestival può contare sul supporto delle singole Aziende associate ad AIF, oltre che sulla collaborazione di Confcommercio Milano e Camera di Commercio di Milano, e si svolge con il Patrocinio di Comune di Milano e Regione Lombardia.

A Palazzo Pirola dal 25 maggio al 9 giugno verrà sviluppato il tema “Il viaggio nel tempo e nello spazio” attraverso i lavori di 4 fotografi:

C’ERA UNA VOLTA IL MURO di GIAN BUTTURINI

Il reportage è realizzato a Berlino Est prima della caduta di Berlino. Inedita e realizzata appositamente per il Photo Festival,
la ricerca indaga con immagini in bianconero del grande reporter scomparso nel 2006 sulla vita quotidiana degli abitanti.

MI PIACE MILANO di VIRGILIO CARNISIO

La mostra proviene dall’archivio fotografico della Fondazioen 3M.
Il titolo “Mi piace Milano” allude alla ricerca che il fotografo ha svolto negli anni Settanta cercando gli angoli più balli e caratteristici della sua città in un elegante bianconero.

SOL DE MAYO di GIANLUCA COLONNESE

Il giovane fotografo ci porta in Argentina per farci scoprire
con le sue calibrate immagini a colori la realtà dei gauchos,
il loro lavoro, le loro credenze, le loro passioni.


ESSENZA. LA NATURA PROPRIA E IMMUTABILE DELLE COSE di LAURA CORBETTA

Quattro diversi viaggi ripresi in un bel bianconero in luoghi lontani di Sudamerica, Europa e Africa accomunati dall’emozione di visitarli.

Inaugurazione Sabato 25 Maggio alle ore 18.00

Orari di apertura esposizione
venerdì: 16.00-19.00
sabato e domenica 10.00-12.00 e 16.00-19.00

tra figurazione e astrazione

Palazzo Pirola dall’11 al 19 maggio 2019

Mario Colombelli tra realismo, impressionismo, liberty, astrattismo e iperrealismo…
La mostra «Tra figurazione e astrazione» rappresenta gli ultimi 10 anni dell’attività artistica di Mario Colombelli con oltre 30 dipinti, molti di dimensioni medio grandi.
I dipinti sono tutte opere ad olio su tela, lo stile varia dal figurativo, anche iperrealismo, all’astratto e la contaminazione tra i due stili.
L’eclettismo dell’autore ha però una costante nel colore intenso, armonico e sfumato.
L’uso dei colori puri e ovviamente costosi rende il colore magico.
Soggetto e colore puntano a creare intense emozioni positive nell’astante.
Altra costante è il virtuosismo pittorico e l’originalità.
Per le figure vestite utilizza modelle che fotografa lui stesso,
per i nudi si serve di un fotografo.
Ogni opera richiede tempi di lavorazione di circa un mese.

Inaugurazione mostra sabato 11 maggio ore 18.

Orari di apertura esposizione

venerdì: 16.00-19.00

sabato e domenica: 10.00-12.00 / 16.00-19.00

Informazioni
Palazzo Freganeschi-Pirola | Piazza della Repubblica 1, Gorgonzola
Ufficio Cultura Comune di Gorgonzola tel. 02.95701211

Clicca qui per visualizzare la locandina della mostra

paesaggi agresti

Palazzo Pirola dal 30 marzo al 7 aprile 2019

Pierangelo Brambilla è nato a Pessano con Bornago (MI) il 6 novembre 1953.
Ha sempre lavorato come fotografo in una fotolito, per poi aprire uno studio fotografico in proprio dal 1988 al 2012, occupandosi in particolare di fotografia industriale e still life.
Ha sempre coltivato la passione x la fotografia di paesaggio e di natura firmando diverse mostre personali. In questa mostra presenta una serie di opere fotografiche sul tema del paesaggio, una passione che lo accompagna fin dal suo esordio pubblico, tredici anni or sono. L’incredibile e complessa tecnica di realizzazione delle opere consiste nell’applicazione della fotografia su un supporto di cemento in modo da conferire all’immagine la ruvidezza tipica dell’affresco. Alcuni volti di donne e uomini di particolare intensità completano l’esposizione.

Il paesaggio è stata la prima e più grande passione di Pierangelo Brambilla.
Affascinato dai maestosi scenari offerti dall’alta valle dell’Ombrone, detta “le crete senesi”, ha viaggiato nel cuore della notte per raggiungere il luogo, ha atteso le prime luci dell’alba, e poi il sorgere del sole, e poi il tramonto per cogliere quell’attimo fuggente in cui tutti gli elementi naturali concorrono alla sintesi del bello.
Le fotografie di Pierangelo non sono mai banali: ogni particolare è tenacemente studiato.
La ruvidezza della superficie ottenuta dall’applicazione dell’immagine al supporto di cemento, invita l’osservatore ad accostarsi con fiducia alle opere esposte.
Sulle colline del Monferrato, tra i filari colorati d’autunno, nella vastità della Pianura Padana, attinta da una nebbia incipiente, nella valle del Bradano, in Basilicata, altre visioni di aspra bellezza… il paesaggio è l’attore principale, ma nel paesaggio a volte c’è l’elemento che gli conferisce significato: un rudere, un albero, un sentiero, l’erba piegata dal vento.
L’elemento è fragile, piccolo, ed è sparso in una vastità inebriante. Un fascio di luce lo colpisce, un’ombra avanza su di lui, lo trasforma, lo celebra, lo custodisce. La geometria dell’agricoltura lo circonda.
I volti di donne e uomini generosi e schietti, colti nella loro quotidianità, rimandano un’immagine dignitosa, calda e autentica dei soggetti. Della loro antica saggezza ci parlano solo se li osserviamo in silenzio.

Inaugurazione mostra sabato 30 marzo ore 18.

Orari di apertura esposizione

mercoledì, giovedì e venerdì: 15.00-18.30

sabato e domenica: 10.00-12.00/16.00-19.00

Informazioni
Palazzo Freganeschi-Pirola | Piazza della Repubblica 1, Gorgonzola
Ufficio Cultura Comune di Gorgonzola tel. 02.95701211

Clicca qui per visualizzare la locandina della mostra

L’arte del viaggio

Palazzo Pirola 16-24 marzo 2019

Domenico Mancuso “Tieffe” Architetto con la passione per la Pittura

Un percorso artistico di pregio. Da Brera alla 57° Biennale di Venezia attraverso la riscoperta dell’oggettività della figura che si racconta senza il piglio tecnico di attingere dalle tendenze del mercato.

Alcune delle tappe più significative:
Artista dell’anno per Biancoscuro Magazine nel 2015 premiato con il leone di Venezia categoria impressionisti
Artista presente con 10 tele per expo 2015
Scelto da Vittorio Sgarbi Direttore di Expo 2015 per esporre a villa Bagatti Valsecchi
Espone con tre lavori ai Magazzini del Sale Venezia
Presente a palazzo Zenobio Venezia con Giorgio Grasso per la rassegna del cinema e dell’architettura
Premio Botticelli con Vittorio Sgarbi
Espone con l’architetto Osvaldo Andrade in un tour Milano /Londra/ Brasile A Milano con Salvo Nugnes
Presente nella collezione privata di arte Contemporanea di Vittorio Sgarbi con due tele
Primo alla Biennale di Giorgio Grasso, secondo al Mag (Mediolanum Art Gallery) di Padova
Di questi giorni la notizia di essere stato inserito con il proprio catalogo “L’arte del Viaggio” presso la Laison Library delle TATE Modern di Londra, uno dei musei più importanti al mondo…

Inaugurazione mostra sabato 16 marzo ore 18.

Orari di apertura esposizione

venerdì 16.00-19.00

sabato e domenica 10.00-12.00/16.00-19.00

Informazioni
Palazzo Freganeschi-Pirola | Piazza della Repubblica 1, Gorgonzola
Ufficio Cultura Comune di Gorgonzola tel. 02.95701211

Clicca qui per visualizzare la locandina della mostra

PRIMAVERA A PALAZZO 2019

A partire dal prossimo 16 marzo 2019 e fino al 9 giugno Palazzo Pirola ospiterà la quinta edizione di Primavera a Palazzo.

La manifestazione, promossa dall´Amministrazione Comunale, vuole continuare a ridare vita a uno splendido spazio espositivo con eventi di qualità per il territorio della Martesana.

Quattro grandi esposizioni visitabili gratuitamente: nelle sale del palazzo si alterneranno le mostre di pittori affermati a livello nazionale e internazionale e fotografi tra i più interessanti del panorama nazionale.

16 marzo – 24 marzo

L’ARTE DEL VIAGGIO •                                                                                             Mostra pittorica di Domenico Mancuso “Tieffe”

30 marzo – 7 aprile

PAESAGGI AGRESTI
Mostra fotografica di Pierangelo Brambilla

11 maggio – 19 maggio

TRA FIGURAZIONE E ASTRAZIONE
Mostra pittorica di Mario Colombelli

25 maggio – 9 giugno

PHOTO FESTIVAL •
Milano capitale della fotografia

Inaugurazione rassegna sabato 16 marzo ore 18.00

Informazioni
Palazzo Freganeschi-Pirola | Piazza della Repubblica 1, Gorgonzola
Ufficio Cultura Comune di Gorgonzola tel. 02.95701211

Clicca qui per visualizzare la locandina con tutti gli appuntamenti della rassegna.

Insieme ai bambini del mondo

Dall’8 al 16 dicembre a Palazzo Pirola

40 Fotografie di forte impatto raccontano visivamente le reali condizioni di vita dei bambini nei Paesi più poveri del mondo. Le immagini, frutto del lavoro di professionisti che seguono Aleimar, raccontano storie di vita difficili nelle quali però si può trovare anche un sorriso.
Sono foto che fanno riflettere e che sembrano essere unite da un unico filo invisibile di speranza, quasi a dire: c’è molto da fare, ma INSIEME si può fare.
Si potranno ammirare inoltre degli acquarelli dell’artista e designer Vito Lentini che in sintonia con le foto, mostrano la reale quotidianità cogliendone il punto di vista artistico.
Fotografi e artisti insieme quindi, per raccontare i bambini. Per Aleimar la parola “Insieme” è molto importante, significa condivisione, schierarsi dalla parte dei bimbi, partecipare alla loro quotidianità, alla loro storia, al loro futuro; è una parola che parla alle emozioni.
Insieme ai bambini del mondo: sempre e senza distinzioni di razza, cultura o religione.”
Ogni bimbo ha la sua storia e tutti insieme possiamo regalargli un futuro migliore.
Aleimar cerca di farlo attraverso il sostegno a distanza e i progetti di cooperazione internazionale. Potete scoprirli tutti sul sito www.aleimar.it

Orari e giorni di apertura:
Lunedì-Venerdì 9-13 / 14-16
Sabato-Domenica 9-13 / 14.30-18

Inaugurazione sabato 8 dicembre dalle ore 17,00

La serata continuerà con la proiezione di immagini di viaggio in Benin dei fotografi Alberto, Guido, Marco e Sergio.
Musiche di Gianluigi Bozzi, pianista.
A seguire presentazione dei progetti Aleimar a cura di una dei responsabili Paese Antonella Graziati.

INGRESSO LIBERO

Fotografie di
M. Beoletto, M. Bottani, M. Coi, S. Denti, G. Miele, T. Redaelli
Acquarelli di Vito Lentini

PER MAGGIORI INFORMAZIONI
Aleimar onlus tel 02.95737958
info@aleimar.it – www.aleimar.it

Clicca qui per scaricare la locandina della mostra

Metti in mostra la tua passione – terza edizione

Collettiva di pittura e scultura a tema libero
in occasione della 234ª Fiera di Santa Caterina

Sarà la terza edizone di “Metti in mostra la tua passione” a vestire gli spazi espositivi di Palazzo Pirola in occasione della 234esima Fiera di Santa Caterina il fine settimana del 24-25 novembre 2018.

Pittori e scultori amatori e professionisti sono invitati a partecipare con una sola opera a tema libero che verrà giudicata da una commissione per poter far parte dell’allestimento della mostra. Anche gli artisti minorenni potranno partecipare con l’autorizzazione di un genitore o di chi ne esercita la patria potestà perché, obiettivo della manifestazione è dare visibilità agli artisti presenti sul territorio della Martesana e valorizzare la passione per pittura e scultura a prescindere dall’età.

È possibile iscriversi gratuitamente consegnando l’opera a Palazzo Pirola (piazza della Repubblica, 1 Gorgonzola):
sabato 10 novembre 2018: 10.00-12.00 | 15.00-18.00;
domenica 11 novembre: 10.00-12.00 | 15.00-18.00;

La mostra sarà inaugurata sabato 17 novembre 2018 alle 17.00 e aprirà ufficialmente la Fiera di Santa Caterina 2018 e sarà possibile visitarla fino a domenica 2 dicembre 2018 con i seguenti orari:

domenica 18 novembre: 10.00–12.00 | 16.00–18.00
sabato 24 e domenica 25 novembre: 10.000–18.00
sabato 1 e domenica 2 dicembre: 10.00–12.00 | 16.00–18.00

Partecipa, potrai vedere esposta la tua opera!

Info: ambiente@comune.gorgonzola.mi.it

Clicca qui per scaricare la locandina dell’evento

Clicca qui per scaricare il regolamento di partecipazione